Utente 15707

29 mag 2022
diritto del lavoro

Patto di non concorrenza: devo rispettarlo?

Buongiorno. Sono amministratore unico di una srl che si occupa di "gestione di strutture odontoiatriche" codice ateco 86.23. Sono inquadrato come consulente a p.iva. La sede è a Roma e le strutture sono nel Lazio e Lombardia.
Una società molto grande che ha sede legale in Liguria mi ha proposto un incarico importantissimo e molto ben retribuito non da Amministratore per il momento ma di consulente/Direttore Operativo. La nuova società ha codice ateco 86.22 (strutture sanitarie) ma anche 86.22 e mi si chiede di:
Organizzare e gestire anche le attività odontoiatriche per tutte le sedi Liguri e soprattutto di aprire e gestire nuove aperture in Sardegna ma soprattutto nel Lazio.
Non ho mai stipulato (per ora non mi è mai stato sottoposto) nessun patto di non concorrenza futura con l'attuale società.
La mia (mie) domande sono:
1) per l'AU il patto di non concorrenza è insito ovvero scontato?
2) Nell'eventualità non lo fosse e mi fosse presentato in seguito alle mie dimissioni posso non firmarlo?
E' chiaro che mi presentero' dai miei datori di lavoro garantendo che non divulghero' segreti ne distrarro' personale, pazienti, medici ecc..., cosi' come avvertiro' i nuovi datori di lavoro che garantiro' un periodo di transizione alla società e che ultimero' tutte le trattative in corso.
In attesa di un riscontro colgo l'occasione per porgervi i miei piu' distinti saluti.

Risposte degli avvocati

01 giu 2022

Buongiorno, la questione merita un approfondimento con lo studio anche della documentazione in suo possesso.
Per una consulenza, può contattarmi ai recapiti presenti sul mio profilo.
Cordiali saluti
Avv Francesco Archinà


30 mag 2022

Buongiorno,
la sua questione andrebbe approfondita con documentazione alla mano.
Se desidera può contattarmi ai recapiti del mio profilo.
Cordiali saluti.
Avv. Ottavio Perrone
Ravenna


francesco magnosi
Avvocato giuslavorista
29 mag 2022

Buonasera,
La questione è molto complessa e dovrebbe essere approfondita per valutarne tutti gli aspetti giuridici.
Difatti, potrebbe rivelarsi utile per la Sua tutela anche futura, valutare la stipula di un patto di non concorrenza che Le potrebbe garantire maggiore serenità e libertà di svolgimento del Suo lavoro.
Se ha necessità di assistenza o ritiene di voler approfondire la questione, resto a disposizione.
Mi può contattare ai miei recapiti.
Con l'occasione si inviano distinti saluti.
Avv. Francesco Magnosi
Foro di Velletri


valeria pietra
Avvocato civilista
Pavia
29 mag 2022

Buongiorno,
per fornirle adeguato parere è necessario effettuare i dovuti approfondimenti giuridici del caso ed esaminare la documentazione utile in suo possesso.
Sono a disposizione per darle un'apposita consulenza in merito (previo preventivo)mi occupo di diritto del lavoro.
Può contattarmi ai recapiti che trova sul mio profilo.
Cordiali saluti
Avv. Valeria Pietra - Pavia