utente 4337
15 nov 2020
diritto del lavoro

Pensione quota 100 e lavori occasionali: si può fare?

Buongiorno, ho inoltrato domanda di pensione quota 100 tramite patronato e mi hanno comunicato che l'otterrò dal mese di ottobre 2020 e sono in attesa della conferma da parte dell’INOS. Dallo 01/03/2020 al 30/09/2022 ho avuto un incarico come componente dell'organismo di vigilanza (OdV) di una società pubblica dove percepisco un importo annuale di 5000,00 € e inoltre svolgo da anni attività in una società sportiva dilettantistica (asd) dove percepisco compensi inferiori ai 10.000 annuali. So bene che con la pensione quota 100 posso svolgere solo lavoro autonomo occasionale senza superare la remunerazione annuale lorda di 5000,00 € presentando ricevuta con ritenuta d'acconto. Le mie domande sono se a decorrere dal 1 ottobre 2020: 1) posso mantenere l'incarico come consigliere dell'OdV con remunerazione inferiore ai 5.000,00 annui ? Per mantenere questa attività proporrei la possibilità di pagarmi con ricevuta presentandone una ogni mese, sommando le ore effettuate, con la descrizione dei giorni lavorativi in riferimento alla riunioni in streaming (causa covid-19) svolte nel mese, che normalmente non sono complessivamente più di 1 o 2 giorni lavorativi, come da verbali dell'DdV in riferimento alla riunioni effettuate. Con queste ricevute si evidenzia che non è un lavoro continuativo. Se questo sarà attuabile le ricevute mensili avranno un importo lordo di 415,00€ (415,00*12 mensilità=4.980,00 €). L'incongruenza è forse che l'incarico triennale che ho, non è un lavoro autonomo occasionale, anche se l'attività che svolgo non è continuativa ? 2) Per l'attività nell'asd posso mantenerla visto che non implica nessuna incompatibilità con la pensione quota 100 ? 3) Per entrambe queste due attività devo o non devo dichiarare all'INPS che le svolgo, visto che per entrambi gli incarichi non si versano contributi previdenziali ma si versano sono le percentuali di ritenuta iva per l'attività di consigliere.
Risposte degli avvocati
valeria pietra
Avvocato civilista
15 nov 2020

Buongiorno, per rispondere ai suoi quesiti è necessario esaminare la documentazione in suo possesso ed avere ulteriori informazioni. Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare ai recapiti che trova sul mio profilo. Cordiali saluti. Avv. Valeria Pietra