Utente 2537

02 lug 2020
diritto del lavoro

Permessi non goduti: che fine fanno?

Sono una farmacista assunta con contratto nazionale a tempo indeterminato dei farmacisti collaboratori di primo livello.
Secondo tale contratto le ferie sono obbligatorie e i permessi non goduti vanno retribuiti entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello di maturazione.
Il mio titolare non mi paga i permessi e non mi concede le ferie e sono arrivata ad avere 100 giorni di ferie arretrate e 120 ore di permessi non goduti. Fino a ieri ho chiesto al consulente del lavoro di pagarmi i permessi, oggi è arrivata la busta e nemmeno quest'anno me li ha retribuiti. Cosa devo fare?

Risposte degli avvocati

03 lug 2020

Buonasera, sarebbe necessaria una diffida formale all'azienda a mezzo legale per un primo contatto bonario ed in caso di risposta negativa far valere i suoi diritti con ricorso al Tribunale. Mi contatti pure tramite whatsapp al n. 333.3252566 e/o all'indirizzo alessimaria.77()gmail.com per eventuali chiarimenti e/o assistenza e per una prima consulenza gratuita. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Reggio Calabria e Frascati (ROMA).


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
03 lug 2020

Buongiorno,
bisognerebbe provvedere ad inviare al titolare della farmacia formale diffida.
Se necessita di assistenza legale mi contatti al 3280999150, sarò lieto di fornirLe una prima consulenza gratuita.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
02 lug 2020

Buonasera
È necessario che intervenga un avvocato mediante l'invio di una lettera di diffida.
Se interessata, mi contatti via email a vianellolex ()gmail con o al n. 3452146424 e sarò lieta di fornirle un preventivo gratuito per l'assistenza.
Cordiali saluti


valeria pietra
Avvocato civilista
02 lug 2020

Buonasera,
previo esame della documentazione in suo possesso relativa al rapporto di lavoro occorre procedere con comunicazione formale a mezzo legale con la quale diffidare l'azienda a corrisponderle quanto dovuto.
Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it.
Cordiali saluti