Utente 4253

09 nov 2020
diritto del lavoro

Posso avere la disoccupazione licenziandomi?

Sono Infermiere con piu di 30 anni di lavoro.Ultimi 18 lavoro in settore privato,lo stesso posto di lavoro..Ultimi anni mi sono ammalata con aquisita invalidita civile 46%. A febbraio 2020 avevo disturbi respiratori (covid?) Sono stata molto male.Per Reumatoide uso terapia immunosoppressori Metotrexato , Salazopirina e Cortisonici e ho altre malatie autoimune Ho quasi 60 anni e lavoro come infermiera in sala operatoria.Mi preoccupo tantissimo per la mia vita ,non ho abbastanza contributi per la pensione, (33) e il mio datore di lavoro nonmi puo mettere al posto di lavoro più sicuro...
Se mi licenzio ho il diritto alla disoccupazione o come pisso averla?

Risposte degli avvocati

valeria pietra
Avvocato civilista
09 nov 2020

Buongiorno,
per ottenere la disoccupazione deve dimettersi per giusta causa (es. per mobbing) oppure concordare con la sua azienda una risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in un'apposita sede che le consenta comunque di ottenere la Naspi.
La risposta è articolata e necessita di un approfondimento del suo caso e dell'analisi della documentazione relativa al suo rapporto di lavoro.
Sono a disposizione per fornirle assistenza in merito, mi può contattare ai recapiti che trova sul mio profilo.
Cordiali saluti.
Avv. Valeria Pietra


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
09 nov 2020

Buongiorno Signora,
premesso che la questione andrebbe approfondita, la disoccupazione Le spetta solamente in caso di perdita involontaria del posto di lavoro (licenziamento) oppure in caso di dimissioni per giusta causa (es. mobbing, demansionamento).
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti che trova sul mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo