Utente 12719

26 gen 2022
diritto del lavoro

Preavviso e dimissioni: ci perdo?

Buonasera sono un impiegata notarile 3 livello assunta nel 2015 a 7 ore gg
dovrei dare le dimissioni, da contratto ho verificato e sono 35 gg di calendario
quindi se io dessi le dimissioni on line ed ovviamente ne parlerei a voce con il mio attuale datore di lavoro per esempio il 30 gennaio, il preavviso decorre dal 1 febbraio corretto? quindi il mio ultimo giorno di lavoro sarebbe il 7 marzo corretto?
Se io invece d'ccordo con il datore attuale decidessi di dare 15 gg = quindi sarei libera dal 16? e i 20 gg li detrarrebbe dall'ultima busta paga?
Gradirei gentilmente ricevere queste informazioni per sapere come procedere
Ringrazio
cordiali saluti

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
27 gen 2022

Buongiorno,
premesso che il periodo di preavviso, salvo diverso accordo, deve essere calcolato in base ai giorni di calendario e non a quelli lavorativi, se Lei non comunica il preavviso per le dimissioni è tenuta a versare un'indennità al datore di lavoro corrispondente ai giorni di preavviso mancanti.
Pertanto, il calcolo da Lei riportato appare corretto.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo