Utente 4476

23 nov 2020
diritto del lavoro

Rifiuto di prestazione e sarcasmo offensivo: posso denunciarli?

Io sono in regime di smart working e avendo il pc guasto necessitavo dell'intervento di uno specifico gruppo su telegram del supporto informatico che svolgono secondo una direttiva del dirigente non scritta ma verbale coloro che sono anch'essi in smart working, i miei appelli dalle ore 18.15 del 19.11. sono stati disattesi fino al mattino seguente quando stanco di attendere invano un servizio che di fatto non offre nessuna copertura certa ho telefonato a un collega in ufficio e mi ha detto di essere in videoconferenza insieme alla Sig.ra Nappa Annamaria e che quando finivano mi avrebbero aiutato. alle ore 12.14 e dopo vari appelli a vuoto a chi era a casa interviene la Nappa che in poche parole come si evince dallo screenshot che vi invio non solo non utilizza la tecnologia più semplice ed efficace ovvero un collegamento con any desk virtuale sul mio pc, ma alle lunghe si stanca e prima mi offende con un sarcasmo da masochismo puro e poi mi liquida con un "ho da fare. il resto compresi gli screenshot e le spiegazioni e le sanzioni da me individuate le troverete sul file di word allegato agli screenshot della querelle

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
23 nov 2020

Buonasera, segnali la condotta al preposto alla sua mansione.