Utente 19306

30 nov 2022
diritto del lavoro

Risarcimento danni azienda: domande

Buongiorno,
l'azienda vorrebbe attribuirmi, e quindi vorrebbe chiedermi il risarcimento, di un danno che secondo loro ho fatto di mia iniziativa pari a 625€. Premettendo che è il mio primo "errore", che non è un errore irrimediabile e non fatto intenzionalmente, mi chiedono un risarcimento. Altri colleghi, dopo innumerevoli errori nel corso di svariati mesi, non hanno mai subito ripercussioni.
Posso fare reclamo?

Risposte degli avvocati

elena armenio
Avvocato civilista
Brescia
30 nov 2022

Buongiorno,
l'azienda può chiederle i danni solo se l'errore ha comportato conseguenze molto gravi e lei ha violato obblighi comportamentali e di procedura.
Resto a sua disposizione per chiarimenti o ulteriori informazioni in base alle dinamiche del fatto, trova i miei contatti diretti sul profilo.
Un cordiale saluto
Avv. Elena Armenio
Foro di Brescia


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 nov 2022

Buongiorno,
la questione andrebbe approfondita in quanto ci sono diversi aspetti da chiarire e valutare.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


valeria pietra
Avvocato civilista
30 nov 2022

Buongiorno,
per darle adeguata risposta è necessario avere ulteriori informazioni sulla situazione ed esaminare la documentazione relativa al suo rapporto di lavoro.
Sono a sua disposizione per fornirle consulenza in merito, mi occupo di diritto del lavoro; la consulenza è a pagamento e può contattarmi ai recapiti che trova sul mio profilo.
Cordiali saluti,
avv. Valeria Pietra - Pavia