Utente 3693

12 set 2020
diritto del lavoro

Sospensione del lavoro dopo esame medico aziendale: come avviene

Ho eseguito in data 15/5/2020 esami sangue e urine per il lavoro dal medico della ditta per la quale lavoro come magazziniere e utilizzo il carrello elevatore, in data 07/9/2020 vengo riconvocato dal medico dicendomi che ci sono problemi e che sarò sospeso momentaneamente. La mia domanda è stata ma è trascorso tanto tempo dall'esame e la risposta è stata che a causa del covid i tempi si sono allungati. Allora mi chiedo: 1) se succedeva qualcosa in ditta e io non ero idoneo? 2) è possibile che sia vera la causa del covid per avere una tempistica del genere?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
16 set 2020

Gentile utente, la questione merita un'accurato approfondimento che la conduca consapevolmente verso una possibile soluzione legale, la invito, pertanto, a richiedere una CONSULENZA DIRETTA cliccando sul mio profilo. Saluti


avvocato dequo
Avvocato civilista
14 set 2020

Buona sera,
nel primo caso sarebbe intervenuta la responsabilità del datore di lavoro, mentre nel secondo caso appare credibile la risposta per giustificare il ritardo.