Utente 3472

28 ago 2020
diritto del lavoro

Stipendio arretrato: come recuperarli

Avrei bisogno di capire come agire in caso di mancato stipendio.
Vi spiego, sono messa a contratto apprendistato part time, faccio 4 ore dalle 15:00 alle 19:00 e lavoro come segretaria contabile in una società che si occupa di b&b e case vacanze!
Arrivo al punto; più volte ho sollecitato il mio datore di lavoro di farmi il bonifico ma vedo che ciò non viene eseguito.
Ho arretrato i mesi di giugno e luglio.. Tra non molto si aggiunge anche agosto..
Ed oltre a ciò la consulente del lavoro non manda le mie buste paghe, più volte da me sollecitate via email!
Cosa devo fare e come mi devo comportare?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
28 ago 2020

Buonasera,
a mio parere dovrebbe far inviare una lettera al suo datore di lavoro, che contenga un sollecito di pagamento degli arretrati della retribuzione. Qualora il datore di lavoro non adempiesse, le consiglio di tentare una composizione bonaria del contenzioso stragiudiziale presso l'organismo di conciliazione e, qualora la conciliazione fosse infruttuosa, ricorrere al tribunale del lavoro.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
28 ago 2020

Buongiorno,
bisogna provvedere ad inviare, meglio se tramite un avvocato di Sua fiducia, formale diffida per ottenere la corresponsione degli stipendi arretrati.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


valeria pietra
Avvocato civilista
28 ago 2020

Buongiorno,
per prima cosa occorre inviare diffida formale a mezzo legale al suo datore di lavoro con il quale sollecitare il pagamento di quanto le spetta.
Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi occupo di diritto del lavoro, mi può contattare ai recapiti che trova sul mio profilo.
Cordiali saluti.
Avv. Valeria Pietra


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
28 ago 2020

Deve, a mio avviso, affidarsi ad un avvocato.
Se ha bisogno, può contattarmi privatamente.
Cordialmente