Utente 5175

19 gen 2021
diritto di famiglia

Affido figli: quando la casa non è idonea?

Buonasera ho un figlio di 18 mesi e non sono sposato. Da quando il bambino è nato abbiamo vissuto insieme un mese scarso io lavoravo su turni la notte e all'estero.Il bambino dorme da sempre con la madre ed hanno vissuto sempre dalla nonna. A sei mesi del bambino ci siamo lasciati . È da un anno che vedo il bambino due pomeriggi a settimana per tre ore e mezza e a Domwniche alternate sta con me 8 ore. Vivo in un seminterrato all'interno della villa di mia madre . Il seminterrato è con una sola finestra senza stanze perche sono state costruite su un soppalco quindi senza muri . Ho fatto una camera minuscola e senza finestra per il bambino e ci sono le scale. Ci sta un tombino . Secondo voi la madre può usare la casa non idonea per nonfar dormire il bambino con me andandi in tribunale? Posso ottenere il pernotto del bambino prima dei 3 anni o è improbabile che me lo concedano? Che requisiti deve avere una casa per essere giudicata non idonea x farci dormire un bambino?Grazie

Risposte degli avvocati

20 gen 2021

Gentilissimo Utente,
la questione merita un accurato approfondimento.
Rimango a Sua completa disposizione.
Cordialmente
Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo
Matrimonialista - Divorzista
www.studiolegale-lamanna-di-salvo.it


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
19 gen 2021

Buonasera,
premesso che la questione andrebbe approfondita, non credo che allo stato attuale ci siano i presupposti perché Suo figlio (sia per l'età, che per la dimora) possa pernottare presso di Lei.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a disposizione e La saluto cordialmente.
Torino - Milano