utente 4204
04 nov 2020
diritto di famiglia

Assegni mantenimento: cosa fare quando l'ex coniuge ha un'altra convivenza?

Buongiorno sn divorziato e ho due bambine d 10 e 8 anni passo un assegno familiare per loro di euro 350. Adesso la mia ex moglie va a convivere e farà nuovo nucleo familiare. Volevo sapere se posso non passare più gli alimenti visto che vanno direttamente in mano a lei piuttosto che nn dargli più nulla ma mettere da parte dei soldi x le piccole che lei nn può toccare e magari se gli serve da vestire o magiare o x la scuola acquistare direttamente.?
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
04 nov 2020

Salve, la valutazione non può prescindere dalla visione di documenti pertinenti alla sua posizione.


claudia odorisio
Avvocato matrimonialista
04 nov 2020

Buonasera, no, l'assegno per il mantenimento dei figli va corrisposto sino a che non si dimostri che questi (una volta maggiorenni) siano diventati economicamente autosufficienti. L'importo tuttavia può essere modificato qualora sopraggiungano fatti nuovi, che incidano sostanzialmente o sulle esigenze delle minori stesse o alla situazione economica dei genitori. Se necessita di maggiori informazioni può contattarmi ai recapiti che trova sul mio profilo. Cordiali saluti. avv. Claudia Odorisio


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
04 nov 2020

Buongiorno, il mantenimento ai propri figli è sempre dovuto. Viene meno, invece, il mantenimento nei confronti della ex moglie, qualora quest'ultima abbia formato una nuova famiglia. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti che trova sul mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo