Utente 4980

03 gen 2021
diritto di famiglia

Assegno di mantenimento figli: quanto devo pagare?

Salve, mi sono separato dalla mia convivente dopo 17 anni, abbiamo una figlia di 8 anni, lei percepisce uno stipendio di 1150 euro ed io sono in cassa integrazione con 1100 euro, lei abitera'nella casa che abbiamo comprato insieme 5 anni fa e che si è intestata lei e paghiamo un mutuo di 270,praticamente la casa è sua. Quanto dovro versargli di mantenimento per la bambina all'incirca? Da premettere che è anche proprietaria di altri due appartamenti.

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
04 gen 2021

Buongiorno,
per risponderLe adeguatamente la questione andrebbe approfondita, in quanto sono diversi gli aspetti da valutare. Se vogliamo però indicare un importo, in base al Suo reddito, questo non potrà essere inferiore ai 150 euro mensili, oltre il 50% delle spese straordinarie.
Però, se Lei già si accolla metà del mutuo può essere esonerato dal mantenimento a Sua figlia.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
03 gen 2021

Salve. L'assegno di mantenimento viene determinato tenendo conto del reddito complessivo della famiglia e di una serie di indicatori, quali le esigenze del figlio, il tenore di vita goduto durante la convivenza, il collocamento del figlio, le risorse economiche, ecc. In caso di separazione consensuale potrete determinarlo di comune accordo. In caso di separazione giudiziale sarà il giudice a determinarne l'ammontare tenendo conto degli indicatori sopra citati e soprattutto delle dichiarazioni dei redditi depositate in giudizio. Pertanto, comprenderà che è impossibile in questa sede, ipotizzare una cifra. Per quanto riguarda la casa acquistata insieme ha diritto eventualmente di richiedere a Sua moglie le somme da Lei versate. Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento o consulenza ai recapiti che trova cliccando sul mio profilo. Cordiali saluti. Avv. Antonino Ercolano