utente 5281
26 gen 2021
diritto di famiglia

Assegno mantenimento figli genitori conviventi

Salve, dopo 17 anni di convivenza mi sono separato dalla mia compagna, abbiamo una bambina di 8 Anni che frequenta scuola privata con retta mensile di 120 euro al mese. La mia ex compagna percepisce uno stipendio di 1150 euro al mese io invece sono in cassa integrazione versata dall'inps di 850 euro al mese. Lei vive con la bambina nella casa di sua proprietà (intestata a lei), ma comprata insieme durante la nostra convivenza nel 2014 e pagavamo la rata del mutuo per metà. Lei oltre la casa è propritaria di altri 2 immobili, quanto dovrei dare alla bambina di mantenimento al mese? Visto che lei lavora ed è proprietaria di 3 immobili? Io percepisco cassa integrazione di 850 al mese, quando l'inps me la versa ovviamente?
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
26 gen 2021

Buongiorno, la legge non prevede un' importo fisso per il mantenimento dei figli, ma considerando i vari casi Le posso dire che questo ammonti a circa il 20%- 25% del proprio reddito. Consideri anche la possibilità di tenere Lei la bambina. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo


prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
26 gen 2021

Gentile Utente, la Sua richiesta merita un accurato approfondimento, pertanto La invito ai recapiti presenti sul website www.studiolegale-lamanna-di-salvo.it Cordialmente Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo