Utente 1848

23 mag 2020
diritto di famiglia

Cambio residenza: che fare se l'altro coniuge non lo vuole fare?

Separati da 7 anni , il mio ex marito vive in un'altra città ma non vuole denunciare cambio di residenza . Perciò risulta nello stato di famiglia e nell'isee. Abbiamo una figlia disabile danneggiata da un ISee così alto ma che non corrisponde a verità xché io non ho mai percepito assegni ne x me che lavoro , né x la figlia . Chi lo può obbligare ?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato matrimonialista
01 giu 2020

Buon pomeriggio,
non può essere obbligato, ma divorzi e otterrà il risultato che cerca


avvocato dequo
Avvocato civilista
23 mag 2020

Buongiorno,
a mio parere dovrebbe ricorrere all'autorità giudiziaria richiedendo una sentenza.
Cordiali saluti.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
23 mag 2020

Buongiorno Signora,
si deve recare in Comune (porti con sè la sentenza di separazione) e chiedere che il suo ex marito venga cancellato dallo stato di famiglia.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)