Utente 4328

14 nov 2020
diritto di famiglia

Casa cointestata: regole di abitazione

Salve,io abito da 20 anni con mio marito e le nostre figlie gemelle maggiorenni nella sua casa di proprietà che è cointestata con suo fratello e sua sorella e fino a 5 anni fa abitava con noi sua mamma ad usofrutto,ora la sorella dove abita ha lo sfratto e pretende di venire ad abitare da noi( premetto che la casa non è grande per accogliere due famiglie e vorrebbe appropriarsi della camera e la sala e il cucinino dove c' era sua mamma e che attualmente occupiamo noi dato che purtroppo è venuta a mancare) .Mio marito trovandosi in difficoltà perché cmq io non voglio e lei è sua sorella non sa cosa fare,chiedo se la sorella può fare sta cosa

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
14 nov 2020

Salve, per un orientamento giurisprudenziale, il comportamento della sorella è legittimo.


rodolfo tullio parrella
Avvocato civilista
Battipaglia
14 nov 2020

Sua cognata può promuovere un giudizio di divisione nel quale, se la casa non è divisibile e non c'è accordo tra le parti, si vende all'asta e si divide il ricavato tra i comproprietari, detratte le spese di causa.
avvocatoparrella.it


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
14 nov 2020

Buonasera Signora,
se la casa è cointestata anche alla sorella, questa è una legittima proprietaria dell'immobile.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo