utente 4670
10 dic 2020
diritto di famiglia

Convivente da 20 anni: quali sono i diritti di coniuge e figlio?

Sono una convivente da 20anni. Non sposata. Ho un figlio con il mio ex compagno in questione , che è appena maggiorenne. La storia è finita. Che diritti ho io come persona e che diritti ha nostro figlio. Sta facendo di tutto che esco da casa. La casa è sua di proprietà. Come mi posso tutelare?
Risposte degli avvocati

Buonasera Signora, sarei ben lieto di dare piena risposta alle Sue richieste. Mi contatti senza alcun impegno all'indirizzo email ferdinandociccozzi<>gmail.com o a mezzo telefono o WhatsApp al n. +393662393593. Un cordiale saluto, avv. Ferdinando Ciccozzi


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
10 dic 2020

Buongiorno, premesso che la situazione andrebbe approfondita in quanto sono diverse le variabili in gioco, dal momento che non siete sposati Lei non avrà diritto a percepire alcun mantenimento, mentre Suo figlio, se non è economicamente autosufficiente, avrà diritto a percepire il mantenimento da parte del padre. Comunque se ha necessità, anche solo per una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo


claudia odorisio
Avvocato matrimonialista
10 dic 2020

Buongiorno, dal momento che non siete sposati, Lei, come compagna, in caso di separazione non avrà diritto ad un mantenimento da parte del suo ex, ma suo figlio maggiorenne, se ancora non economicamente autosufficiente, sì. Per la casa dipende, o decidete di comune accordo come gestirla, altrimenti potrà chiedere al Tribunale di assegnarla a Lei in quanto genitore convivente con il figlio (se suo figlio deciderà di vivere con Lei). Per ulteriori informazioni può contattarmi ai recapiti che trova sul mio profilo. Cordiali saluti avv. Claudia Odorisio