Utente 3634

08 set 2020
diritto di famiglia

Devo mantenere un fratello in stato di difficoltà?

Ho un fratello alcolista.,giocatore vedovo senza figli disoccupato(percepisce 300 euro della pensione della moglie).Per tutelare la mia famiglia ho preso le distanze.
Non abbiamo beni in comune(mamma abita in affitto) quindi non rispondo dei suoi debiti ma temo le Sue azioni per cui non vorrei trovarmi in brutte situazioni..Non intendo accoglierlo in casa qualora diventasse un senzatetto(neppure mia mamma lo vuole in casa sua).e nemmeno passargli gli alimenti(ho un mutuo e 2 figli).La legge mi tutela o devo provvedere?

Risposte degli avvocati

LA MAMMA è TENUTA AD INTERVENIRE A SUO FAVORE.
AVETE PARLATO CON ASSISTENTI SOCIALI?
PER CONVINCERLO DI CURARSI?


avvocato dequo
Avvocato civilista
08 set 2020

Buonasera,
per risponderle adeguatamente dovrei leggere i documenti.
Inoltre le informazioni fornite non sono sufficienti per fornire una consulenza adeguata.