Utente 4486

24 nov 2020
diritto di famiglia

Eredità e successione: chi paga i miei debiti?

Buongiorno, ho saputo di essere nel testamento di mio nonno, insieme ai miei cugini e mio fratello, ho dei debiti con equitalia, come devo fare per evitare pignoramento, chiedere rateizzazione, o pagare, ma ora non ho i soldi, inoltre, chiedevo se un erede non ha i soldi per pagare la successione, non eredità? Come si fa in questi casi? La ringrazio , attendo risposta, cordiali saluti.

Risposte degli avvocati

24 nov 2020

Buonasera,
ci sono dieci anni dalla morte del nonno per accettare l'eredità. Non deve per forza essere accettata subito. La dichiarazione di successione deve essere fatta entro un anno dalla morte e può farla anche un solo erede per tutti, gli eredi sono tutti tenuti in solido per il pagamento delle tasse dovute. E' necessario anche valutare cosa Lei potrebbe ereditare. Se si trattasse di somme di denaro, potrebbe ereditare e poi regolare i Suoi debiti con l'aiuto proprio di queste somme.
Cordiali saluti
Avv. Giorgio Rocca