Utente 11403

06 dic 2021
diritto di famiglia

Eredità: spetta qualcosa ai cognati?

Sono figlia unica intestataria di tutto e erede di tutto, invalida al 100%, mia mamma è morta l'anno scorso, non ho figli nè fratelli, ma sono sposata in regime di separazione di beni. Nella delle più remote che venga a mancare mio marito prima di me (ha 3 fratelli) spetta a loro qualcosa. Se si in che quota? Grazie

Risposte degli avvocati

sondra fabbi
Avvocato civilista
06 dic 2021

Buongiorno,
per rispondere compiutamente andrebbero chiariti tutti gli spetti e, in particolare, l'aspetto relativo alla casa coniugale.
Nell'ipotesi di decesso di Suo marito prima di Lei i beni di proprietà del primo verranno così ereditati: al coniuge che concorre in successione insieme agli ascendenti e ai fratelli/sorelle, spettano 2/3 dell'eredità (oltre il diritto d'uso e di abitazione della casa coniugale) e la parte che rimane è devoluta agli altri, salvo il diritto degli ascendenti ad un ¼ dell'eredità. Credo sarebbe opportuno redigere un testamento. Se necessita di un parere potrà contattarmi chiedendo una consulenza privata oppure una consulenza diretta ai recapiti che troverà su questa stessa piattaforma e cliccando sul mio profilo.
Le consulenze possono essere gestite in presenza, telefonicamente, on-line e via mail. Sono quindi a disposizione per ogni chiarimento.
Con i migliori saluti .
Avv. Sondra Fabbi
Milano