Utente 18116

01 ott 2022
diritto di famiglia

Genitori separati e figlia maggiorenne: domande

Salve ho 18 anni e da molti anni ormai i miei genitori sono separati. vivo metà dei giorni da mio papà e l’altra metà da mia mamma (la residenza ce l’ho da mia mamma). Volevo sapere se ora che sono maggiorenne cambiando la residenza e spostandola da mio papà lui dovrebbe pagare comunque il mantenimento oppure no?

Risposte degli avvocati

giulia giubbini
Avvocato civilista
Brescia
21 ott 2022

Buongiorno,
la questione andrebbe approfondita in quanto l'obbligo di mantenimento legale cessa con la maggiore età del figlio; in seguito ad essa, l'obbligo sussiste laddove stabilito dal giudice.
Se necessita ulteriori chiarimenti può visitare il mio profilo per una consulenza più approfondita.
Resto a disposizione.
Avv. Giulia Giubbini


Buonasera.
Suo padre sarebbe comunque tenuto ad occuparsi di lei, provvedendo alle sue necessità, finché non sarà economicamente autosufficiente. Ma, spostando la residenza presso di lui, diventa il genitore collocatario, quindi, convivente, e l'obbligo di versare l'assegno di mantenimento passerebbe, invece, a sua madre, secondo le sue possibilità. Salvo un eventuale affido condiviso paritario, con collocamento alternato tra i genitori e mantenimento diretto. È consigliabile, in ogni caso, rivolgersi in Tribunale per la modifica delle condizioni stabilite sull'affidamento.
Se ha bisogno di assistenza o una consulenza più accurata, anche in videochiamata, previo modico compenso, può contattarmi alla email: avvdecrescenzochiocciolaliberopuntoit.
Cordialmente.
Avv. Vincenzo de Crescenzo


01 ott 2022

Buongiorno,
il mantenimento è dovuto fino al raggiungimento dell'indipendenza economica.
Resto a disposizione per una consulenza approfondita.
La consulenza va concordata ed è a pagamento.
CORDIALI SALUTI
PROF. AVV. DOMENICO LAMANNA DI SALVO
MATRIMONIALISTA- DIVORZISTA
MILANO - BARI