Utente 729

01 mar 2020
diritto di famiglia

I Ticket sanitari sono spese straordinarie per i figli?

Buonasera, desideravo sapere se, in presenza di affido condiviso, con spese straordinarie a carico del 50% su ciascun genitore, il ticket sanitario per visita di controllo + ecografia ( come specificato sulla fattura pagata dalla madre) effettuati su richiesta del medico di pronto soccorso che ha visitato mia figlia, la settimana prima (dimessa in giornata) per un dolore al petto, è da considerarsi spesa ordinaria o straordinaria.

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
le spese mediche sostenute nell'interesse dei figli minori sono generalmente ricomprese nel novero delle spese straordinarie.
Vi sono alcune spese che devono essere previamente concordate e altre che possono essere sostenute da un genitorie, il quale, poi esibendo all'altro genitore, documentazione relativa ai costi recante il codice fiscale del figlio minore, può chiedere il rimborso del 50% del costo anticipato.
Sarebbe opportuno per entrare più nel dettaglio visionare gli accordi assunti in sede di separazione e/o divorzio sul punto.
Resto a Sua disposizione.
Il mio studio si trova vicino alla Sua residenza.
In ogni caso, in questo periodo di emergenza, posso fornirle una consulenza anche in via telematica.
Non esiti a contattarmi.
Digiti su google il mio nominativo e reperirà tutti i miei recapiti.
Cordialmente.
Avv. Stefania Panzitta, Vanzago (MI)