Utente 2020

30 mag 2020
diritto di famiglia

Impugnazione eredità: come avviene

Zio e zia deceduti nn sposati senza figli testamento olografo.....discutibile della casa in favore di una nipote possiamo impugnare il suddetto testamento....?

Risposte degli avvocati

giovanni carbone
Avvocato civilista
02 giu 2020

Gentile utente, sono necessarie altre informazioni. Se desidera mi contatti al 3920395073 o sugli altri recapiti www.studiolegalecarbone.org


avvocato dequo
Avvocato matrimonialista
01 giu 2020

Buon pomeriggio.
Se siete tra gli eredi legittimi, potreste.


andrea zanardi
Avvocato civilista
Milano
30 mag 2020

Buongiorno,
In primo luogo e’ necessario comprendere esattamente quale e’ il Vostro GRADO DI PARENTELA con il de cuius per comprendere quali vantaggi potete avere dal venir meno del testamento olografo.
Sempre ovviamente che non vi siano altri testamenti successivi sempre alla nipote magari più sicuri come il testamento per atto di Notaio.
Per valutare se e’ conveniente impugnare il testamento e’ opportuno poterlo esaminare per capire se ci sono TUTTI GLI ELEMENTI RICHIESTI DALLA LEGGE e se lo stesso e’ RICONDUCIBILE AL DE CUIUIS.
Per fare ciò occorre avere delle SCRITTURE DI COMPARAZIONE E VALERSI DELLA CONSULENZA DI UN PERITO CALLIGRAFO.
Fatta questa attività preliminare si può prima CERCARE DI FARE UNA TRATTATIVA CON LA NIPOTE PER ARRIVARE AD UN ACCORDO e, in caso di insuccesso, instaurare un contenzioso civile.
Qualora vi fossero seri indizi in ordine alla non attribuibilita’ del testamento al de cuius e dei fondati sospetti sulla nipote, sarebbe utile ipotizzare anche una azione in sede penale.
Il nostro Studio e’ specializzato in diritto ereditario, le lascio gli estremi del sito: WWW.ZANARDIGALIMBERTI.IT E IL MIO PORTATILE:347.5343065.
Siamo presenti su BRESCIA UNA VOLTA A SETTIMANA.
Con i migliori saluti.
Avv.Andrea Zanardi


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 mag 2020

Buongiorno,
per risponderLe nel modo più preciso possibile è necessario avere più informazioni.
Se necessita mi contatti al 3280999150.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
30 mag 2020

Buongiorno, per risponderle è necessario conoscere l'intera vicenda, l'albero genalogico, il grado di parentela di chi vuole impugnare e l'eventuale documentazione a sue mani. Mi contatti al n. 345/2146424 o via email a vianellolex()gmail.com. Sarò lieta di fornirle un primo parere gratuito. Cordiali saluti