utente 5066
10 gen 2021
diritto di famiglia

Obbligo di prelievo di un genitore

Buon giorno, Vorrei un informazione ,sono un papà divorziato da 3 anni, ho sempre preso io mio figlio nei giorni assegnati ( 2 GG ogni 2 settimane) e, lo stesso, l'ho sempre riportato a casa di sua madre; ma e da un anno che non lo faccio più per ripicche che mi fa la madre nei miei confronti mettendomi mio figlio contro.io vorrei sapere visto che il divorzio l'ha voluto lei, ho l'obbligo di riportare mio figlio a casa dopo i due giorni ,o posso rifiutare? grazie arrivederci
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
10 gen 2021

Gentile Sig. Pistoia, provveda a far scrivere alla Sua ex moglie dal Suo avvocato di fiducia per intimarle di rispettare il provvedimento del Tribunale. In alternativa, può anche provvedere a fare ammonire la Sua ex moglie oppure presentare istanza di affidamento esclusivo. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo