utente 3331
19 ago 2020
diritto di famiglia

Padre negligente

Buongiorno, ho un padre che ignora e fa vita propria, praticamente sotto lo stesso tetto, 6 figli e la moglie. I figli, quasi tutti sulla trentina, non lavorano e sono totalmente dipendenti economicamente dalla madre. Nessuno, a parte me e una mia sorella, ha il diploma di maturità. Non abbiamo mai lavorato se non sporadicamente. Mio padre, che vive di rendita da affitti di appartamenti, paga le bollette del gas e della luce oltre che garantirci un tetto dove stare, essendo la casa di sua proprietà. Lui dice sempre che ne ha a malapena per pagare le tasse sulla sua rendita. Ha una macchina scassata ed è una vita che odia le persone e che ci impedisce di vivere con i suoi comportamenti malati. Viviamo da anni una situazione familiare difficile. Uscire di casa è quasi un impresa. A parte io che ho una macchina (che mi è stata regalata) gli altri fratelli devono tutti usare la macchina di mia madre. Non abbiamo parenti a cui chiedere supporto. Il cibo non ci manca grazie a mia madre che con la sua pensione e dei soldi messi via ci mantiene. Io chiedo se è possibile costringere mio padre ad aiutarci economicamente dandoci qualcosa per cercare di fare la nostra vita. Poi vorrei sapere se bisogna andare a processo o se c'è qualche altra soluzione.
Risposte degli avvocati

Buonasera, essendo lei e i suoi fratelli tutti maggiorenni , vostro padre non è obbligato al vostro mantenimento poichè avete tutti, piena capacità lavorativa. Avv. Chiara Labrozzi