Utente 3223

11 ago 2020
diritto di famiglia

Perdita acqua: cosa fare se il padrone di casa non paga

Buonasera, abito in una corte frazionata, sono 3 giorni che grazie ad una perdita di gas, l'impresa che è intervenuta dal mio vicino ha toccato un tubo dell'acqua.
ora io ho una pressione bassissima e faccio fatica a lavarmi, l'acquedotto mi dice che è un problema del vicino e non possono intervenire.
In lui vedo un certo lassismo e dice che la colpa non è sua e non trova nessuno che venga con un escavatore, (le imprese se non paghi non vengono).
Cosa posso fare per farlo intervenire celermente e riavere la possibilità di avere una pressione normale?
Grazie per le eventuali risposte

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
12 ago 2020

Buongiorno,
bisogna provvedere ad inviare formale diffida al vicino per porre rimedio alla situazione, salvo agire in giudizio.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
12 ago 2020

Gentile utente, occorre procedere tramite un avvocato.
Può contattarmi se vuole all'indirizzo avv.daronzoantonio() gmail.com
Cordialmente