Utente 850

14 mar 2020
diritto di famiglia

Problemi abitativi con il proprietario: cosa faccio?

Buonasera, Un anno fa causa separazione io e mio figlio 10 anni siamo stati ospitati da mia madre e dal suo compagno, che è anche proprietario della casa. Questa persona ci ha subito registrati in questura come ospitalità gratuita, ma fuma nella abitazione quasi 2 pacchetti al giorno incurante del bambino tanto che per non esporlo al fumo siamo costretti a chiuderci sempre in camera. Ho tentato il dialogo ma mi ha risposto che in quanto ospite devo adeguarmi alle regole e abitudini di casa. Sto cercando una casa ma nel frattempo ho il timore che possa metterci fuori in qualsiasi momento e non saprei dove andare. Legalmente può farlo? Posso tutelarmi in qualche modo? Mia madre che è residente può fare qualcosa? Grazie

Risposte degli avvocati

antonio sirica
Avvocato civilista
15 mar 2020

Caro Utente, l'unica ipotesi che vedo per lei è quella di chiedere assistenza a sua madre o ai suoi parenti che vi sono obbligati per legge. Non attenderei che il compagno la cacci, mi muoverei subito per chiedere il provvedimento al giudice.
Se vuole ulteriore assistenza in merito, mi contatti pure tramite la piattaforma.
Cordiali saluti,
Avv. Antonio Sirica