Utente 2846

22 lug 2020
diritto di famiglia

Rischi della separazione: quali sono

Salve volevo un informazione se il marito tradisce la moglie avendo una figlia separandosi cosa rischia? La moglie nn ha mai lavorato la deve quindi mantenere a vita? Anche dopo il divorzio? Qualora avesse anche un azienda oltre al lavoro dovrà spartire anche quella? Grazie

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
il tradimento coniugale, secondo giurisprudenza ormai consolidata, di per se’, non sempre viene considerato come causa di addebito della separazione. Potrebbe, infatti, costituire il culmine di una profonda crisi coniugale. Chiaro che, probabilmente, nell’ambito della separazione, verrà formulata richiesta di addebito, ma Lei avrà la possibilità di dimostrare che il matrimonio non è terminato solo per il tradimento. Detto questo, se Sua moglie e’ disoccupata, dovrà provvedere al Suo mantenimento, in proporzione ai Suoi redditi.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
22 lug 2020

Buonasera,
premesso che la questione andrebbe approfondita, in caso di tradimento Sua moglie potrebbe richiedere l'addebito della separazione. Per quanto riguarda il mantenimento, questo dovrà essere corrisposto sia in favore della figlia che di sua moglie. Ma questi aspetti vanno approfonditi e valutati caso per caso.
Se necessita di assistenza legale mi può contattare, anche per una prima consulenza gratuita, al 3280999150.
Mi occupo prevalentemente di diritto di famiglia.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


22 lug 2020

Buonasera, se la moglie non ha redditi propri il marito potresse essere condannato al pagamento del mantenimento per la moglie e per la figlia. Oltre a rischiare una condanna per risarcimento del danno per il tradimento. Mi può contattare, se ritiene, all'indirizzo alessimaria.77()gmail.com per eventuali chiarimenti e/o assistenza e per una prima consulenza gratuita. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Reggio Calabria e Frascati (ROMA).