Utente 1132

09 apr 2020
diritto di famiglia

Separato non sposato: posso andare a prendere mio figlio?

Buongiorno, io sono separato non sposato e ho un figlio di 5 anni
Da settembre io sono andato a vivere in affitto lasciano la casa (di mia proprietà) alla madre e al bambino
Non abbiamo trovato un accordo economico ma c'è una specie di accordo per la gestione del bambino
Lei mi ha detto che vuole andare in giudizio perchp i 500 € mensili che bonifico tutti i mesi non sono sufficienti
Lei non lavora
La domanda è: quando vado a prendere il bambino per farlo stare da me, nei giorni concordati con la madre, le forze del'ordine possono denunciarmi o rientra nello stato di necessità anche se non abbiamo ancora una sentenza?

Risposte degli avvocati

Salve , in merito alle visite con i figli è stato riconosciuto il diritto agli spostamenti anche nel caso di coppie di fatto ovvero anche in assenza di un provvedimento del tribunale. Sul sito della presidenza del consiglio dei ministri può trovare delucidazioni nella sezione Faq . In data 1 aprile è stata aggiornata la questione.
Saluti. Avv. Daniela Giuliani da Roma


Buongiorno,
se Lei non risulta resistente presso l'abitazione in cui attualmente è collocato Suo figlio e al momento ha residenza in altro comune, se le forze dell'ordine dovessero fermarla deve avere un giustificativo.
Se per l'aspetto economico non avete reperito un accordo, potete, in attesa di andare in Tribunale, sottoscrivere un accordo preliminare relativo alle modalità di visita.
Sono a Sua disposizione per la redazione dell'accordo e per ogni eventuale altra necessità.
La saluto cordialmente.
Avv. Stefania Panzitta