Utente 3804

23 set 2020
diritto di famiglia

Separazione fuori da matrimonio: quali regole da seguire?

La mia compagna è andata via da casa sistemandosi a 600 km di distanza da sua madre.. Le ho offerto di rimanere in casa e trovare io una sistemazione altrove. Pretende la sistemazione a tempo indeterminato e comunque non in quella casa, io non ho la possibilità attualmente di locare o comprare un altro immobile. mi sistemerei nel mio ufficio intanto visto attività in proprio. come posso fare affinchè lei non mi allontani da mia figlia?

Risposte degli avvocati

walter caponi
Avvocato civilista
24 set 2020

Buonasera. La questione è complessa, pertanto necessiterebbe di informazioni più dettagliate:a tal fine la invito a cliccare sul mio profilo per avere una consulenza Premium o diretta.
Posso anticiparle che la sua ex compagna non può ASSOLUTAMENTE allontanarla da sua figlia,avendo entrambi paritetici diritti di genitorialità,e che lei non ha alcun OBBLIGO di locare o comprare altro immobile diverso da quello di attuale residenza.
Resto in attesa di un suo eventuale contatto.
Cordiali saluti.
Walter Caponi


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
23 set 2020

Buonasera,
la Sua compagna non può assolutamente impedirLe o renderLe eccessivamente gravosa la frequentazione con Sua figlia.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)