Utente 5080

11 gen 2021
diritto di famiglia

Separazione giudiziale: tempistiche

Salve,
ho iniziato tramite il mio avvocato una separazione giudiziale. L'atto è stato depositato ad Ottobre, ad oggi ancora nessuna comunicazione da parte del giudice competente. È normale questi tempi così lunghi? E poi....il mio avvocato potrebbe sapere già da subito chi è il giudice competente e magari sollecitare?
Grazie per la risposta

Risposte degli avvocati

antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
11 gen 2021

No, non è normale. L'art. 706 c.p.c. prevede che nei 5 giorni successivi al deposito del ricorso in cancelleria, il Presidente fissa con decreto il giorno della comparizione dei coniugi davanti a sè, non oltre comunque 90 giorni dal deposito del ricorso, fissando anche il termine per la notificazione del ricorso e del decreto, nonchè il termine entro cui il coniuge convenuto può depositare memoria difensiva e documenti. Benchè tali termini non siano termini "perentori", ma "ordinatori", per un ricorso depositato ad ottobre doveva già essere fissata l'udienza di comparizione. Il Suo Avvocato (che certamente non ha colpe) può sollecitare in Tribunale, la fissazione dell'udienza (probabilmente lo avrà già fatto). Cordiali saluti. Avv. Antonino Ercolano - antoninoercolano()hotmail.it