Utente 3016

30 lug 2020
diritto di famiglia

Separazione - nuovi beni in comune o no?

Salve, io sono separata dal 2013 ma vivo in affitto con mio marito. Vorrei divorziare appena possibile e sarà certamente una procedura amichevole. Non ho ancora iniziato le pratiche e a breve vorrei comprare un appartamento dove trasferirmi al più presto e poi iniziare le pratiche. Vorrei sapere se il mio attuale marito potrebbe avere qualche diritto su questa proprietà che acquisterei.
Inoltre, una volta iniziate le pratiche, goderei già di una certa "liberta" oppure solo a divorzio finalizzato sarei "libera" da obblighi coniugali?
Nel caso in cui lui avrebbe diritto alla proprietà, mi chiedo se una dichiarazione di rinuncia ad ogni diritto sulla casa possa essere sufficiente.

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 lug 2020

Buongiorno Signora Alessia,
con il divorzio, che prevede lo scioglimento del vincolo matrimoniale, vengono meno i diritti successori di suo marito.
Pertanto, una volta avvenuto il divorzio, può procedere con l'acquisto del nuovo appartamento.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)