Utente 3697

13 set 2020
diritto di famiglia

Separazione: sono casalinga, che diritti ho?

Sono una donna di 59 anni sposata da 35 e non ho un’occupazione se non quella della casalinga.
Vorrei separarmi da mio marito per fortissima incompatibilità di carattere e sapere quali sono i miei diritti.

Risposte degli avvocati

mariacristina greco
Avvocato civilista
10 nov 2020

Sicuramente all'assegno di mantenimento e a rimanere nella casa coniugale con addebito al marito di ogni spesa inerente l'abitazione.
Mi può contattare per approfondire la tematica, sono di Varese Avv. Mariacristina Greco


Buongiorno
ha diritto all'assegno di mantenimento .


14 set 2020

Buonasera signora, probabilmente ha diritto a vivere nella casa coniugale e ad avere un assegno di mantenimento. Mi può contattare, se ritiene, all'indirizzo alessimaria.77()gmail.com per eventuali chiarimenti e/o assistenza e per una prima consulenza gratuita. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Reggio Calabria e Frascati (ROMA).


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
14 set 2020

Buongiorno Signora,
per risponderLe adeguatamente bisogna capire se c'è la possibilità o meno di procedere con una separazione consensuale (sempre consigliabile) o giudiziale.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


valeria pietra
Avvocato civilista
13 set 2020

Buongiorno signora,
le modalità e le caratteristiche della separazione dipendono strettamente dal fatto che lei raggiunga un accordo con suo marito in ordine agli aspetti economici e personali della separazione oppure no.
Sono a sua disposizione per fornirle parere approfondito in merito, mi può contattare ai recapiti che trova sul mio profilo.
Cordiali saluti
Avv. Valeria Pietra


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
13 set 2020

Gentile Signora, se vuole può contattarmi privatamente per una consulenza approfondita e per assistenza.
Cordiali saluti