utente 3756
18 set 2020
diritto di famiglia

Sfratto: sono obbligata ad andarmene?

Sono una mamma di 3 figli... due anni fa io e mia compagno abbiamo cercato e comprato casa per vivere insieme anche con la sua mamma, che ci ha aiutato dandoci 60 000 dal totale pari a 180 000 più spese, e come garante del mutuo, chiediendose come unica cosa di essere riconosciuta come proprietaria del immobile dato che per dare l sua parte ci sono accordato madre e figlio da vendere casa in comune mettendo tutti e due la sua metta per una più grande , e per ciò cosi abbiamo proceduto..dopo della compra della casa la mia suocera non che mamma del mio compagno , e futura nonna del mio più piccolo che adesso ne ha un anno e mezzo, ci ha fatto arrivare una lettera legale, donde chiedeva la uscita inmediata dei terzi scomodi o vero, io ,figli e miei genitore, e assicurando che lei non sapeva della nostra presenza , e portandose a una lite legale che ancora fino ad oggi, noi non sapiammo più cosa fare,anche perche non e stata mai disposta a venirci incontro, per esempio proposto di pagarle un affitto a vita, ma lei vuole una somma che noi non abbiamo e per troppo non ci fanno finanziamenti, il mutuo fino ad oggi lo paghiamo io e mio compagno( intestato a lui), ma lei ci vuole fuori anche cuando sa , che lei ha cominciato tutto questo processo con una bugia , perche ho tutti i messaggi e persone che confermano che lei sapeva perfettamente della intensione da vivere tutti insieme e che per questo e stata firmata la compra , suo nipote adesso a già 1 anno e mezzo lei non lo ha mai conosciuto e corre il riesco lui e gli altri due fratelli 9 e 8 anni ( non figli dal mio compagno) da non avere più un posto dove stare anche perché le nostre condizioni finanziaria non sono buone, cosa posso fare, per favore.
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
19 set 2020

Buongiorno Signora, per risponderLe adeguatamente bisognerebbe visionare la documentazione in Suo possesso. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)


avvocato dequo
Avvocato civilista
18 set 2020

Buona sera, senza leggere i documenti non posso fornirle una consulenza adeguata. Cordiali saluti.