Utente 3779

20 set 2020
diritto di famiglia

Sgombero dei locali: si può richiedere più tempo?

Vi scrivo per avere un consiglio legale in merito a una vicenda che mi ha coinvolto. Parto dal principio. In data 30/08/2020 mi è scaduto il contratto di locazione di un immobile che sono stato costretto a abbandonare un mese prima della scadenza del contratto per via della presenza eccessiva di muffe (mai santificato dai proprietari della casa nonostante i solleciti) che stavano creando fastidi alle vie respiratorie ai mie tre figli minorenni e per le continue aggressioni dei vicini nei nostri confronti perchè non tolleravano i rumori dei miei figli prodotti dalla lunga permanenza causa lock down nella abitazione. Purtroppo per via del mio lavoro (operatore 118 e squadra covid), non ho potuto sgomberare in tempi celeri l'appartamento e oggi sono ancora costretto a dedicarmi allo sgombero poche ore al giorno. Premetto che mia moglie non è automunita e che io svolgo una turnazione che inizia dalle 22 e termine alle 14 del giorno successivo, con un riposo di soli tre giorni, dove spesso intervengo per colmare l'assenza di personale nella mia cooperativa. Ora avrei necessità di avere a disposizione almeno altri 10 giorni per lo sgombero totale e consegnare così le chiavi.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
21 set 2020

La questione va affrontata con dovizia di dettagli. Sarebbe opportuno che richiedesse una consulenza premium dal mio profilo per giungere all'individuazione della soluzione della vicenda nel modo più veloce ed efficace possibile. Saluti.


21 set 2020

Egregio,
posto che la questione delle muffe meriterebbe un approfondimento, in quanto potrebbe comportare l'insorgenza di suoi diritti nei confronti della proprietà (se la situazione è tale da rendere l'immobile effettivamente invivibile e pericoloso per la salute), è bene trovare un'intesa con la proprietà al fine di avere tutto il tempo necessario allo sgombero e al fine di chiudere il contratto in corso, perché abbandonare l'immobile non significa sciogliere direttamente il vincolo contrattuale. A disposizione, i miei contatti sono sul mio profilo, cordiali saluti
Avv. Giorgio Rocca