Utente 3944

08 ott 2020
diritto di famiglia

Si può vendere la casa di famiglia escludendo uno dei fratelli?

Siamo 7 fratelli, abbiamo messo in vendita la casa dei nostri genitori ma uno dei fratelli non vuole venderla ha grossi problemi con agenzia delle entrate e gli e stato pignorato 1/21 se lui non firma come possiamo fare?

Risposte degli avvocati

09 ott 2020

Buongiorno,
l'alienazione della cosa comune richiede il consenso di tutti i comproprietari. Sarebbe necessario approfondire l'aspetto relativo al pignoramento: bisogna verificare se è stato iscritto a ruolo in tribunale; in tal caso, bisognerebbe intervenire in procedura e si procederebbe comunque a divisione giudiziale (attivata dal creditore) ecc. ecc. A disposizione, i miei contatti sono sul mio profilo. Cordiali saluti Avv. Giorgio Rocca


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
08 ott 2020

Buongiorno,
se non vi è l'accordo di tutti i comproprietari alla vendita dell'immobile bisognerà o rivolgersi al Tribunale per ottenere una divisione giudiziale del bene, oppure che il comproprietario che non intenda vendere provveda solamente alla vendita della sua quota.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


08 ott 2020

Non è possibile fare nulla, per la vendita è necessario il consenso di tutti i fratelli. D'altra parte se pende un pignoramento sulla casa non potreste venderla comunque. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Reggio Calabria e Frascati (ROMA).