utente 5580
19 feb 2021
diritto di famiglia

Spese di famiglia: possiamo avere aiuto statale?

Buongiorno ho mia moglie che percepisce inabilità lavorativa in seguito a un tumore al cervello operata e ha eseguito chemio e radioterapia poi in seguito è subentrata una leucemia recidiva per la terza volta tuttora in cura e in attesa di trapianto in casa abbiamo I figli che lavorano noi abitiamo in casa aler con riscaldamento centralizzato quando arrivano le spese sono alte mia moglie in passato lavorava e percepiva 800 da sola perché era separata si è creata qualche debito per mantenere sola 2figli noi siamo coppia sposata ma veniamo da matrimoni precedenti ora la mia domanda figlia da 200€al mese suo figlio 2mesi che nn da niente e le spese da pagare arrivano 4600€ fra il debito precedente e quello attuale sempre spese aler abbiamo chiesto di contribuire con qualcosa di più si rifiutano come dobbiamo fare figlia ha 22anni figlio 27 grazie della cortesi spero in un vostro consiglio
Risposte degli avvocati
prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
19 feb 2021

Gentile Utente, premesso che la Situazione andrebbe accuratamente approfondita. E' possibile eventualmente richiedere un sussidio economico previa richiesta. Per ulteriori informazioni può richiedere una consulenza,a mio nome, tramite il portale e/o contattarmi tramite i recapiti presenti sul mio profilo. Cordialmente Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo