Utente 702

28 feb 2020
diritto di famiglia

Successione e diritto abitazione: chiarimenti

Buongiorno. Da 5 mesi ho perso mia mamma, che era già vedova, e conviveva con mia sorella di 49 anni in immobile di proprietà. Siamo inoltre in possesso di una piccola villetta di valore inferiore. Siamo solo due figlie, mia sorella vorrebbe mantenere la sua abitazione (e sarei d’accordo), ma vuole anche usufruire a turno della villetta , nei mesi estivi (e non concordo). La legge ammette che mia sorella possa usufruire anche della seconda casa in qualunque periodo dell’anno? Grazie mille

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
03 mar 2020

Gent.le Utente
Nel caso di specie occorre capire se i due immobili erano interamente di proprietà della mamma. Se è così, entrambi i beni cadranno in successione e, se lei e la sorella siete gli unici eredi, vi ripartirete il patrimonio in parti uguali. Per rispondere alla sua domanda, non c'è nessuna norma di legge che consenta a priori a sua sorella di usufruire della villetta di famiglia, in assenza di accordo.
Il caso necessiterebbe, comunque, di approfondimento per una risposta più dettagliata.
Rimango a sua completa disposizione per eventuale assistenza legale.
Cordialmente
Avv. Vincenzo Lo Gerfo
Via Cruillas 236 - 90145 Palermo
Cell: 3276966316 - email: vlogerfo@gmail.com
Pec: vlogerfo@pec.it - Facebook: @Avv.VincenzoLoGerfo