Utente 12648

25 gen 2022
diritto di famiglia

Tfr spettante e assegno di mantenimento dopo il divorzio

Ho deciso di divorziare e so che ho diritto al 40% del tffr, in quanto siamo stati sposati per 27 anni. Lui mi passa alimenti con i quali vivo, solo con questo, altri soldi non mi ha dato, però dice che con il suo lavoro non avrà un unico tfr perche sarà accorpato alla pensione. Cosa mi spetta? Separazione consensuale.

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
25 gen 2022

Buongiorno Signora,
da quello che scrive ci sono i presupposti per ottenere il TFR una volta divorziata, in quanto è già titolare dell'assegno divorzile.
È da sottolineare, però, che la percentuale del 40% non è riferita all'interno ammontare del TFR liquidato al Suo ex marito, ma è parametrata ai soli anni in cui il rapporto di lavoro è coinciso con il vostro matrimonio.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano


prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
25 gen 2022

Buongiorno,
a condizione che non vi siano state nuove nozze, titolare dell'assegno divorzile.
Per una consulenza approfondita puà contattarmi ai recapiti presenti sul mio website.
La consulenza va concordata ed è a pagamento.
Cordiali Saluti
Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo
MATRIMONIALISTA - DIVORZISTA
MILANO - BARI