Utente 12700

26 gen 2022
diritto minorile

Cosa fare se un padre non vuole riconoscere il figlio?

Buongiorno, sono incinta, con il padre del bambino siamo lasciati, lui fin da quando era ragazzino a un anno fa a sempre fatto avanti e indietro dal carcere prima quello minorile poi quello degli adulti. Ha finito di scontare la sua pena un anno fa, durata 5 anni. Le sue condanne riguardando tutte rissa , rissa aggravata , furto e la sua ex convivente madre dei suoi due figli che lo denunciato diverse volte per maltrattamenti. Lui è una persona che beve e che fa uso di sostanze stupefacenti, non lavora, vive a casa dei suoi genitori, non passa mantenimento ai figli che già ha e attualmente si è fidanzato con una ragazza che anche lei fa uso di sostanze stupefacenti, la mia domanda è: posso non fargli riconoscere il bambino alla nascita nel caso io dovessi decidere di portare a termine la gravidanza? Ringrazio

Risposte degli avvocati

prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
26 gen 2022

Buongiorno,
può intentare un procedimento in Tribunale.
La situazione perà merita un accurato approfondimento.
Per una consulenza approfondita può contattarmi ai recapiti presenti sul mio website.
La consulenza va concordata ed è a pagamento.
Cordiali Saluti
Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo
MATRIMONIALISTA - DIVORZISTA - CURATORE SPECIALE DEL MINORE
MILANO - BARI