Utente 18986

12 nov 2022
diritto minorile

Maestri incompetenti: cosa posso fare?

Salve nostra figlia ha 10 anni e frequenta la 5 classe primaria . A nostra figlia è stato diagnosticato un disturbo dell'apprendimento e fin dalla prima classe primaria ha avuto il sostegno a scuola. Purtroppo in 5 anni ha cambiato 4 maestri diversi di sostegno e non ha mai avuto la giusta continuità . Oltre a questo i 2 insegnanti della classe ( uno di matematica e una d'italiano ) secondo noi si sono sempre disinteressati di nostra figlia che nonostante le sue problematiche se seguita bene le cose le impara. Ora ci ritroviamo che l'anno prossimo nostra figlia deve fare la prima media ( scuola secondaria ) che a malapena sa scrivere con un livello da prima elementare e non sa fare neanche 2 + 2 a mente . Noi sosteniamo che si poteva fare molto di più in 5 anni specialmente in logica e matematica e invece è stato fatto davvero poco lasciando abbandonata nostra figlia al suo destino solo perchè ha più difficoltà ad apprendere rispetto agli altri. Abbiamo l'impressione che nostra figlia sia solo un peso per i maestri e che non vedono l'ora di liberarsi della palla al piede e dare il problema ai maestri delle medie. Volevamo sapere se secondo voi ci sono i presupposti per un azione legale contro la scuola e per avere un risarcimento danni per quello che non hanno fatto in questi 5 anni e che si poteva fare.

Risposte degli avvocati

Gent.le Utente,
la situazione è molto complessa e, purtroppo, non può essere risolta con una semplice breve risposta su questa piattaforma. La situazione andrebbe studiata analiticamente verificando, ai fini dell'ipotesi risarcitoria, se sia possibile o meno provare l'effettivo inadempimento dell'istituto scolastico cui si riferisce.
Ritengo, pertanto, che la questione andrebbe approfondita in altra sede.
Cordiali saluti.
Avv. Gian Piero Bottalico