Utente 3026

30 lug 2020
diritto penale

Città: il processo può cambiare sede?

In seguito a una denuncia partita da Roma sono stato indagato penalmente.....trasmessi gli atti a Genova (dove abito) il magistrato dopo accertamenti ha chiesto al GIP di archiviare il caso non sussistendo fondate prove per procedere......Il processo continua a Roma o è finito con l'archiviazione di Genova?...grazie per le risposte

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
01 ago 2020

L'archiviazione è l'alternativa all'esercizio dell'azione penale, che il pubblico ministero può richiedere quando non esistano i presupposti legali di riconoscimento del reato, ed è disciplinata dall'art. 408 c.p.p. . A norma dell'art. 409 c.p.p. il decreto di archiviazione deve essere notificato alla persona sottoposta alle indagini, qualora sia stata applicata una misura di custodia cautelare.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 lug 2020

Buongiorno,
bisogna attendere il provvedimento del Gip, che potrebbe o archiviare o rinviare a giudizio.
Comunque il procedimento si svolge a Genova.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo