Utente 1217

18 apr 2020
diritto penale

Denuncia per calunnia: mi conviene?

Buongiorno vorrei chiedere una breve info giuridica se possibile, ho fatto eseguire un lavoro in casa a una ditta edile dell importo di 1100 euro. la ditta che ha eseguito il lavoro dopo aver eseguito male i lavori e dopo aver accettato dopo una lunga peripezia di essere pagata la meta della somma ossia 550 euro, mi ha denunciato per diffamazione per dei commenti negativi su pagine gialle e pagine bianche che io ho inserito 3 anni fa , il giudice delle indagini preliminari chiude la questione perche ritiene che nn sussiste offesa e diffamazione nei miei commenti negativi . oltre questo la denuncia presentata da loro presentava alcune aggiunte di frasi inventate ma nonostante questo il giudice ha chiuso la questione senza nessun procedimento. la domanda è questa ora che tutto è finito mi conviene denunciarlo per calunnia?grazie mille per l assistenza molto gentili

Risposte degli avvocati

antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
18 apr 2020

Buongiorno,
stante la complessità della materia, sarebbe opportuno fissare una consulenza diretta, allegando la relativa documentazione in suo possesso.
Cordialmente


marco sansone
Avvocato civilista
18 apr 2020

può farlo, se ritiene. Però bisognerebbe capire qual è stata la motivazione del GIP. E' utile capire se ha deciso che il fatto non costituisse reato o se, al contrario, che lei non lo ha commesso.
Solo nel secondo caso potrebbe - in astratto - configurarsi una calunnia.