utente 1252
20 apr 2020
diritto penale

Posso rimuovere una denuncia penale?

Salve , mia ex moglie mi ha denunciato 5 anni fa per sottrazione di minori, dopo una udienza in tribunale il bambino è stato affidato a tutte due ma il bambino sta con me. Il tribunale lo ha diciamo affidato presso la mia residenza. Però mia moglie aveva fatto delle denunce e queste sono in corso in tribunale penale, adesso vorremmo togliere le denunce ma il suo avvocato dice di no. Anche io avevo fatto una denuncia contro lei e il suo nuovo compagno per minaccia e anche queste e ancora in tribunale. Vorrei solo sapere se si possono togliere?
Risposte degli avvocati
10 lug 2020

Buongiorno, le denunce-querele possono essere efficacemente rimesse (cio√® ritirate) se il reato √® un reato di modesta gravit√† e procedibile a sola querela di parte. Altrimenti, per il reato "procedibile d'ufficio" continuer√† comunque il procedimento. Dovr√† pertanto analizzare con il Suo Avvocato sia i procedimenti in cui √® coinvolta la sua ex moglie e compagno sia quello in cui √® coinvolto Lei, per verificare se rimettendo le querele i procedimenti si chiuderanno, oppure proseguiranno lo stesso. Prenda contatto al pi√Ļ presto con il Suo Legale di fiducia o, se non ne ha nominato uno, con l'Avvocato d'ufficio che le √® stato assegnato (verifichi gli atti che le sono stati notificati o di cui ha comunque avuto conoscenza). Cordialmente. Avv. Paola Martinatto Maritano - Torino


marco sansone
Avvocato civilista
Vallo della Lucania
20 apr 2020

Si possono rimettere (ed accettare) ed è comunque utile. I processi, però, continuano perché sono reati perseguibili d'ufficio


20 apr 2020

Buonasera, sono l'Avv. Michele Manni in seguito alla Sua richiesta Le posso dire che le querele si possono rimettere con un accordo tra le parti sempre che l'ipotesi di reato oggetto delle stesse non sia perseguibile d'ufficio. Mi spiego meglio, alcuni reati o ipotesi di reato anche se le parti dovessero decidere di rinunciare a procedere per la tipologia della fattispecie di reato il Pubblico Ministero appunto deve procedere ugualmente. Se invece le ipotesi di reato contemplate nel codice penale fossero ripetibili dalle parti non vi sarebbe alcun procedimento penale ed il tutto si esaurirebbe con lo scambio degli accordi ratificati anche davanti ai carabinieri senza l'ausilio di alcun avvocato ovviamente questo dipende dalla complessit√† della questione. Comunque per darLe un parere pi√Ļ approfondito avrei bisogno di capire o meglio sapere le varie contestazioni. Spero di esserLe stato d'aiuto. Buona serata Avv. Michele Manni