Utente 3447

26 ago 2020
diritto penale

Social media: si rischia qualcosa a rubare le foto?

Buongiorno, cosa rischia una ragazza che in una chat privata WhatsApp ha mandato delle foto ad un ragazzo spacciandosi per un'altra persona? Non ha millantato nei essere lei con quel nome e cognome, ma solo usato le sue foto. Foto prese da instagram su un profilo pubblico (in alcune è ritratto un minore: figlio della persona in questione). Le foto NON sono state usate per scopi loschi tipo estorsioni o porno. La persona in questione avrebbe in mano il numero telefonico e basta. Il ragazzo in questione ha scoperto la cosa e (sotto ricatto) ha ottenuto il nome della ragazza su instagram, andandole a riferire tutto. Inoltre, cosa rischia la persona che ha riferito tutto se ha girato anche il numero della persona in questione? Come sarebbe possibile sapere se è effettivamente stata fatta denuncia o querela? Grazie mille

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato penalista
03 set 2020

Molto a grandi linee, la condotta può integrare dalla molestia alla sostituzione di persona
Per sapere se si è sottoposti a procedimento penale, occorre andare presso la Procura della Repubblica del luogo in cui il reato è stato commesso, e richiedere certificato ex art. 335 c.p..p.