Utente 3754

18 set 2020
diritto penale

Testamento olografo: che validità ha?

È stato consegnato un testamento olografo falsificato al notaio alla morte di mia zia. Quindi quando sono andata dal notaio per pubblicare il testamento pubblico che sapevo fosse depositato, mi sono trovata la sorpresa. La persona che trarrà beneficio da questo testamento olografo non è la persona che lo ha consegnato al notaio. Io a chi devo fare causa per fare risultare che è un atto falso? A chi lo ha portato o a chi ne trae beneficio? Grazie per una risposta.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
18 set 2020

Buona sera,
a mio parere dovrebbe agire in sede civile richiedendo il disconoscimento della scrittura privata, come previsto dall'art. 214 c.p.c. . Accertata la non originalità del documento la divisione avverrebbe secondo le norme di legge che disciplinano la successione ereditaria.
Cordiali saluti.