Utente 12576

22 gen 2022
diritto societario e commerciale

Recupero credito senza contratto scritto: si può?

Buongiorno, mi trovo in una situazione molto scomoda: ho lavorato per un'agenzia immobiliare fino ad ottobre circa, senza patentino da intermediatore (firmava il mio capo e titolare dell'agenzia i documenti).
Quando ad gli ho comunicato che avrei lasciato il lavoro per tornare a studiare, ci siamo accordati senza mettere per iscritto che, una volta conclusa una vendita che avevo interamente gestito io, alla cui conclusione mancavano alcuni step (sanatoria, mutuo e rogito), mi avrebbe riconosciuto il 10% della provvigione.
La provvigione è maturata qualche giorno fa il titolare ora si rifiuta di pagarmi, pur riconoscendo il nostro accordo.
Ho possibilità che mi venga riconosciuto il mio lavoro?

Risposte degli avvocati

antonio sirica
Avvocato civilista
22 gen 2022

Gentile Utente
a mio avviso si ma ovviamente dobbiamo vagliare attentamente le prove in suo possesso.
Il mio studio si occupa molto spesso di problemi di questo tipo e per questo motivo siamo in grado di offrire su tutto il territorio nazionale un servizio di recupero crediti con costi interamente a carico del debitore.
Se vuole approfondire mi contatti pure senza impegno ai recapiti indicati nel profilo dello studio ovvero mandi una mail a segreteria()siricalegal.it.
Cordiali saluti
Avv. Antonio Sirica


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
22 gen 2022

Buonasera,
premesso che la questione andrebbe approfondita, se può provare l'accordo tramite SMS, whatsapp, email o qualcos'altro o con qualche testimone ci sono i presupposti per ottenere quanto Le spetta.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano