Utente 3769

19 set 2020
diritto tributario

Avviso di accertamento Tari(ex-Tarsu)

Mi è stato recapitato un avviso di accertamento per omessa/infedele dichiarazione della Tari.
Il Comune ha accertato che la metratura della mia unità abitativa è superiore a quella dichiarata.
Si precisa che il sottoscritto abita in un immobile appartenente all'Edilizia di Residenza Pubblica e dunque di proprietà del Comune. Pertanto essendo un semplice inquilino e non proprietario dell'immobile, ritengo di non essere obbligato alla denuncia Tari. Infatti da quando occupo l'immobile non ho mai presentato nessuna denuncia Tari, perché non sono tenuto a farla.
Il Comune essendo proprietario del suddetto immobile dovrebbe già conoscere i metri quadrati delle unità abitative sui quali calcolare la tassa.
Come posso difendermi da questo errore commesso dal Comune?

Risposte degli avvocati

24 set 2020

Buonasera, senza la documentazione non è possibile dare una risposta. Mi può contattare, se ritiene, all'indirizzo alessimaria.77()gmail.com per eventuali chiarimenti e/o assistenza e per una prima consulenza gratuita. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Reggio Calabria e Frascati (ROMA).