Utente 3934

07 ott 2020
diritto tributario

Decreto ingiuntivo: come contestarlo?

Ho ricevuto un decreto ingiuntivo ieri. Ho chiamato il legale che se occupa e mi ha parlato di un assegno scoperto emesso 2001 del quale non ne sono a conoscenza, non ho mai avuto assegni in vita mia. Come devo comportarmi? Possibile che se sia una truffa mi mandano un documento dopo 19 anni? cosa succede? Io sono disoccupata e sono preoccupata.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
07 ott 2020

Buongiorno,
non è possibile rispondere senza leggere i documenti che sta citando.
Saluti.


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
07 ott 2020

Buongiorno,
deve per farlo opporre il decreto ingiuntivo nel termine di 40 giorni dalla notifica, altrimenti questo - per quanto ingiusto - diverrà definitivo con conseguente possibile e futura azione esecutiva nei suoi confronti.
Se gradisce, mi invii all'indirizzo email che trova cliccando sul mio profilo la copia dell'atto che le hanno notificato e sarà mia premura fornirle un primo parere. Significo inoltre che essendo disoccupata, può godere del gratuito patrocinio (alla cui lista sono iscritta). A disposizione, saluto cordialmente.


07 ott 2020

Buonasera, a distanza di così tanto tempo nessuno potrebbe reclamare niente. Mi invii l'atto che le hanno notificato ad alessimaria.77()gmail.com così verifico la possibilità di una impugnazione. Stia tranquillo che se Lei non ha redditi può accedere al Gratuito Patrocinio con spese a carico dello Stato. Cordialmente. Avv. Maria Alessi


07 ott 2020

Buonasera,
è necessario vedere l'atto che le è stato notificato. A disposizione, i miei contatti sono sul mio profilo.
Cordiali saluti
Avv. Giorgio Rocca


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
07 ott 2020

Gentile signora,
ha bisogno di assistenza legale. Se vuole, può contattarmi privatamente al 3484901170.
Cordialmente