Utente 4118

25 ott 2020
diritto tributario

Tari comunale: delucidazioni

Gent.mi, mi sono rivolta all'uff di competenza del mio comune per uno sconto sulla Tari non dovuta per quest'anno dato che ho un alloggio vuoto. Mi si dice di esibire le fatture di cessate forniture che non possiedo dato che, anche se l'alloggio è mio, non ci stavo io ma estranei con cui ho avuto a che dire e se ne sono andati oramai da un anno. Continuo ad invitare l'impiegata a venire a controllare o mandare un vigile perchè ci sono chiavi universali e i vani contatori sono esterni e possono visionare quanto dico e risalire alle cessate forniture. Mi si dice di non alzare il tono perchè loro sono pubblici ufficiali e non vanno alterati, altrimenti si rivolgono a chi di dovere. Anche io ho risposto loro, che debbo andare contro legge per esibire documenti non miei, pena l'oltraggio alla privacy. Tra le altre non so neppure a che fornitore si erano rivolti. Ora non so che fare e poi volevo arredare ed ho comunicato che, dal prossimo mese arrederò per affittare saltuariamente e qui allora si sono incattiviti ancor piu' dicendo che devo esibire foto, fatture, che qui che là.
Io vorrei sapere come far tenere i toni piu' bassi all'impiegata e risolvere la situazione in modo da avere quel che devo, ossia l'esenzione fino a novembre dato che non vi erano persone e cose.
grazie

Risposte degli avvocati

FORSE CON L'AUSILIO DI UN TECNICO ELETTRICISTA E DELL'ENTE EROGATORE DI GAS ED ACQUA POTREBBE DOCUMENTARE L'INSUSSISTENZA DI FORNITURE ATTIVE NELL'UNITA' IMMOBILIARE . A CHE TITOLO ALLOGGIAVANO LE PERSONE ? SONO STATE SFRATTATE O ESISTE ALMENO UNA DOCUMENTAZIONE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE DI CESSAZIONE LOCAZIONE?
SALUTI CORDIALI
AVV. ANTONIO CESARINI


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
26 ott 2020

Buongiorno,
provveda ad inviare una formale comunicazione al comune, meglio se tale comunicazione si inviata da un avvocato di Sua fiducia.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti che trova sul mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


avvocato dequo
Avvocato civilista
25 ott 2020

Buonasera, dovrebbe compilare l'apposito modulo, che è fornito dal Comune ed è anche scaricabile da internet, e presentare la richiesta di esenzione, qualora abbia maturato i requisiti per accedere all'agevolazione.