Mantenimento dei figli nati fuori dal matrimonio

Domanda

Salve, vivo con la mia compagna da circa cinque anni nel corso dei quali abbiamo avuto un bambino..adesso, però, abbiamo deciso di lasciarci perché non ci amiamo più. Vorrei sapere se dopo la separazione sarò obbligato a provvedere al mantenimento anche nei confronti della mia compagnia o solo per mio figlio? Grazie

Risposta

Gentile,
considerato che non è legato da vincolo di matrimonio con la sua compagnia, l’obbligo di mantenimento grava solamente nei confronti dei figli anche se nati fuori dal matrimonio, perchè secondo l’art. 30 della Costituzione “E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori dal matrimonio”.
Non è obbligato al mantenimento della compagna, in quanto manca il presupposto necessario, richiesto dalla legge, per il versamento dell’assegno di mantenimento, rappresentato appunto dal matrimonio.

LEGGI PURE:  Quando si verifica l'usucapione di immobili?